Loading...

Festa della donna 2019

Cosa bolle in pentola quest’anno?

In Camerun la giornata internazionale della donna è un’occasione molto sentita ed effettivamente la convivialità fa bene allo spirito. In particolare, l’8 marzo è però una di quelle giornate in cui ogni donna si può permettere di sospendere le occupazioni quotidiane e dedicare del tempo a se stessa senza ricevere recriminazioni.

Come per ogni grande occasione, la CICAM (Cotonière Industrielle du Cameroun) proporrà un pagne a tema (tessuto in cotone stampato) che la maggiorparte delle donne acquisterà o riceverà in dono per poter confezionare un abito con il quale partecipare alla sfilata commemorativa.

E nel 2019 il tessuto è già stato lanciato sul mercato!

Per non perdere tempo, quante hanno potuto non si son fatte scappare l’occasione. Con la segretaria Zouleihatou a prendere le adesioni e la cassiera Colette a riscuotere le quote, ancora una volta la Fondation Bethléem si è messa in moto per far sì che le donne onorino con orgoglio la loro giornata. Un po’ di coda al negozio della King di Maroua grazie alla disponibilità di Gabriel, una volata sul pick-up guidato dall’autista Charles ed ecco che non meno di 100 pagnes hanno colorato la segreteria.  Le donne hanno solo avuto bisogno di passare a ritirare il loro ordine. Ora sì che sarte e sarti avranno da lavorare!

Oltre all’aspetto estetico, che in un’occasione di femminilità non può mancare, le donne della Fondation Bethléem si fanno promotrici di attività che permettano di apprezzare le doti femminili e riflettere sulla condizione delle donne in zona rurale. Per noi questa giornata deve essere sì un momento in cui allietare gli invitati stuzzicando loro il palato, ma molto più un’occasione per sensibilizzare gli animi. Infatti è importate darsi un tempo per ricordare le conquiste sociali, economiche e politiche, senza tralasciare le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono tuttora oggetto in quasi tutte le parti del mondo.

In attesa della presentazione ufficiale del tema, i preparativi sono stati lanciati ed un programma di massima definito:

  • Serata gastronomica al centro Betlemme

  • Attività sportive

  • Dibattito a tema

  • Veglia ludico-culturale

  • Sfilata commemorativa

  • Pranzo di chiusura

Le attività si svolgeranno su più giorni e chiederanno non poco lavoro al comitato organizzatore, ma riunendo le forze e non disdegnando l’aiuto e la disponibilità di gentili cavalieri, la festa sarà un gran successo!

La donna può essere portatrice di progresso

DONNE DELL’AFRICA
2019-02-08T16:04:47+00:00